Accordo integrativo Consorzi Agrari delle province del Nord-Ovest

Foto:ilnuovoagricoltore.it

 

Il 2 aprile 2019 è stato sottoscritto l’accordo integrativo per i Consorzi Agrari del Cap del Nord Ovest.
Il rinnovo, è stato possibile, dopo una lunga trattativa che ha visto la nostra sigla sindacale impegnata attraverso la RSU e la segreteria  a portare in porto un contratto di secondo livello per nulla scontato.
Spiccano elementi innovativi di rilievo per la realtà dei Consorzi Agrari, quali ad esempio la trasformazione del premio in welfare e la flessibilità di 30 minuti in entrata/uscita per i lavoratori sul turno “normale” (diviso).
La R.S.U. della FAI-CISL di Cuneo, Silvio Barberis unitamente alla segreteria nella persona di Antonio Bastardi hanno avuto il riscontro dell’assemblea sindacale del 05/04/2019 per suggellare l’accordo integrativo.
Per lettere il testo completo dell’accordo integrativo clicca qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduci

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa COOKIES per saperne di più. Proseguendo nella navigazione, accetti l'uso dei cookies.

Settaggio Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fare clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la scelta.

FunzionaliIl nostro sito utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il sito.

Analitici

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come Instagram, YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàIl nostro sito Web NON inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi.

AltroIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.