VI Congresso territoriale FAI-CISL: Franco Ferria riconfermato

l 10 marzo 2017 si sono svolti i lavori per il VI Congresso FAI-ClSL  presso l’hotel Ramé sito in Marene. E’ stato riconfermato Franco Ferria come Segretario territoriale, con la segreteria composta da Antonio Bastardi e Clara Casetta.

Per leggere la relazione completa del Segretario clicca qui -> Relazione congressuale 2017
Riportiamo di seguito la mozione congressuale finale.
Il Congresso con il suo dinamico svolgimento e la ricca fase preparatoria costituita dai congressi di base, già di per sé ha contribuito a confermare la centralità del sindacato, della Fai e della Cisl nel panorama socio politico.
Il Congresso ha contribuito ad un’analisi del quadro macro politico sociale a livello europeo e nazionale, e ad una approfondita riflessione sulla crisi finanziaria, economica e occupazionale che ha attanagliato la nostra economia negli ultimi dieci anni. Ha ribadito con forza la centralità del lavoro, della persona umana di qualsiasi razza religione e cultura quindi della famiglia, la priorità dello sviluppo nell’ambito di un recupero di efficienza della pubblica amministrazione, della Scuola, dei servizi, nonché il rilievo strategico del rafforzamento della libertà, della solidarietà, della contrattazione e della partecipazione. Non per ultimo si è sottolineato il lavoro del sindacato, che deve assumere un’identità sempre più europea anche attraverso i C.A.E. (Comitati Aziendali Europei)
La Fai di Cuneo in sintonia con le altre istanze dell’organizzazione è impegnata a ridefinire, in tal senso, il modello di società, di aggiornare la propria strategia recuperando, nel senso più profondo della sua storia e della sua etica un’adeguata dimensione al fine di determinare la rappresentanza del lavoro, sia quello dei mestieri a bassa qualificazione che quello delle nuove conoscenze e tecnologie (SMART WORKING), recependo le attese di tutele e traducendole in consenso, affinché il sindacato sia sempre più il punto di riferimento fondamentale delle attuali dinamiche sociali.
Il Contratto Nazionale deve mantenere la sua centralità, il suo è un ruolo di centro regolatore che orienti, organizzi e potenzi il secondo livello. Attraverso la contrattazione nazionale stanno arrivando benefici (in materia di rappresentanza) anche nelle piccole aziende.
Il VI° Congresso della FAI di Cuneo, mette al centro e sottolinea con forza l’importanza del lavoro del sindacato, specie in questo contesto socio-politico, nel quale appunto il ruolo dei corpi intermedi è messo quotidianamente in discussione. 
Il Congresso indica inoltre nello sviluppo della bilateralità uno strumento fondamentale per il governo del mercato del lavoro, attraverso il welfare nelle sue innumerevoli articolazioni, sia esso in agricoltura attraverso l’EBAT-FAVLA e FISA che nell’industria attraverso ALIFOND, FASA.
In materia di rappresentanza, il Congresso impegna gli organismi ad una grande attenzione alla rappresentanza degli iscritti attraverso la formazione dei delegati e l’avvicinamento ai giovani, elemento quest’ultimo di vitale importanza per il futuro del sindacato.
Per quanto riguarda le strategie future, la Federazione sarà chiamata ad un’ulteriore sforzo di coinvolgimento degli iscritti e di sintesi delle istanze dei territori, per rafforzare la propria capacità di rappresentanza e di progettualità. La nostra dovrà essere una presenza ancora più forte, radicata e vicino ai lavoratori nel contesto di un mercato del lavoro sempre più complesso ed articolato. Per raggiungere questi ambiziosi obiettivi sono di fondamentale importanza il sostegno e la collaborazione dell’intera organizzazione, a tutti i suoi livelli e con tutti i suoi servizi: il sindacalismo moderno si fa rivolgendosi ai lavoratori con competenza e umanità, dentro e fuori dai luoghi di lavoro.
Con questi obiettivi e visto l’aumento della domanda di solidarietà e di servizi, la Fai Cisl Cuneo si appresta a rimettersi in gioco per il futuro, non solo diffondendo speranza ma soprattutto contenuti concreti per il nostro territorio ed i nostri iscritti.

Potrebbe Interessarti?

Elezioni Parmalat di Savigliano: Nuova vittoria per la Fai Cisl Cuneo!

 Nuova vittoria per la Fai Cisl Cuneo, che dopo la buona affermazione presso l’azienda Fattorie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Traduci

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa COOKIES per saperne di più. Proseguendo nella navigazione, accetti l'uso dei cookies.

Settaggio Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fare clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la scelta.

FunzionaliIl nostro sito utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il sito.

Analitici

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come Instagram, YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàIl nostro sito Web NON inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi.

AltroIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.